Calmasino.it

la tua guida per scoprire le bellezze del paese

Questo Dizionario costituisce il primo dizionario on-line – work in progress – dedicato al dialetto di Calmasino di Bardolino – Verona – Lago di Garda – Italia. A. B. C. D. E. F. G. H. I. L. M Musso: asino, – stracotto de – : piatto della tradizione del Lago di Garda e di Calmasino che viene servito ogni anno durante la Antica Fiera di San Michele… si dice che [...]

cialis coupon Calmasino, come avvenente Signora, si stende su letto di viti… protetta da sponde d’ulivo, immerso nel verde tappeto, riposa. Ai?? Deposti gli ambiti gioielli che l’affacciarsi lacustre offre ed esige, in libertAi?? si muove, tolti i condizionanti orpelli. viagra kaufen deutschland. PiA? genuina ed attraente appare nelle sue naturali fattezze di industriosa e laboriosa matrona, artefice instancabile di serenitAi?? e benessere. Sua dote non sta nell’apparire,Ai?? ma nell’umile [...]

“E’ stato insegnante di Matematica e Fisica al propecia generico online. Liceo Scientifico Statale “AngeloAi??Messedaglia” di Verona, cittAi?? in cui A? nato nel 1934. Da sempre passa ogni anno qualche mese a Calmasino, dove il suo bisnonno, Cesare Capri, acquistA? alcune terre nel 1870: da qui ebbero origine il suo interesse per la zona e le ricerche sulle vicende storiche del paese nel corso dei secoli.”[cit. dal risvolto del libro [...]

“El Nane” come A? stato chiamato da tutti i Butei de Calmasin A? stato, per vari decenni tra il 1980 e il 2000, proprietario del campo coltivato che si trovava a ridosso del Parco Giochi di Calmasino perpendicolare al campo di calcetto che i ragazzi usavano per le partite nei pomeriggi dell’anno scolastico o per le sfide estive con i ragazzi del Villaggio c.d. “dai Perantoni”. Immancabilmente il pallone finiva [...]

Non sappiamo ancora come fare questa sezione che perA? sarAi?? il sale del sito, ma intanto iniziamo con le definizioni: “I butei de Calmasin gli A? forti…” “Brutti… ma cusAi??ta Brutti che quando da Marte gli ha vardAi?? en zzA? gli ha dito l’A? mejo lasar star… [espressione nata nell'edizione San Michele 2012] [a voi la fantasia, se avete un'idea su come sviluppare questa sezione scrivete a info@calmasinnelcor.it] N.B. Per [...]

La Cila, cammina lentamente da un capo all’altro del centro del paese. Inesausta. [Segui il percorso: abitanti di Calmasino nati tra il 1900 e il 1999 - Don Alessio Saccomani] [torna al racconto branded viagra mexico Tullio ed Enrichetta]

Categorie: Itinerari, Notizie, Persone

L’EMOZIONE DEL TEATRO SI UNISCE ALLA POESIA DELL’OTTOCENTO IN UN MELODRAMMA DOVE AMORE E GUERRA ATTRAVERSERANNO LA STORIA DELLE ORIGINI DEL REGNO D’ITALIA TULLIO ED ENRICHETTA NEL TURBINE DELLA PRIMA GUERRA D’INDIPENDENZA Atto Unico di R.M. e Stefano Paiusco Musiche: Maurizio Fabrizio, Angelo Branduardi, Giuseppe Verdi, Enzo Favata. Poesie, estratti: Milite ignoto austriaco, Alessandro Manzoni (Adelchi ), Dante (Paolo e Francesca), Giacomo Leopardi (lady era pills I due innamorati di [...]

Sergio Valetti Stiamo raccogliendo le informazioni necessarie a completare la pagina. [Scopri la prossima persona che ha lasciato la sua impronta a Calmasino: Don Alessio] where can i get viagra super active

Don Alessio Saccomani (Roverchiaretta Ai??28/11/1915 – Calmasino 20/09/2005) Cappellano Militare, parroco di Calmasino dal 1958 al 1991 A? stato per tutti gli abitanti di Calmasino una persona di riferimento oltre che un grande educatore per i giovani. Ha scritto un Diario intitolato “Tappe della mia prigionia nei Ai??LagerAi?? nazisti” (febbraio 1943-agosto 1945) che il Gruppo Alpini di Calmasino nel 1997 ha meritoriamente fatto stampare per gli abitanti di Calmasino. “Fin [...]

  • Contatti

    Calmasino.it
    C/O Ass. Culturale Calmasin nel Cor

    Piazza Risorgimento, 1 - Calmasino
    37011 Bardolino (VR)
    Verona - Lago di Garda - Italia

    Area riservata

  • Vuoi rimanere aggiornato via e-mail su tutto ciò che riguarda Calmasino, i suoi luoghi, gli eventi periodici e le iniziative culturali della nostra comunità?

  • Patrocinio

    Calmasino.it è un progetto ideato dell'Associazione Culturale Calmasin nel Cor sostenuto e patrocinato nel 2012 dal Comune di Bardolino.

  • Cerca nel sito